GRAETZ Sinfonia 4R/221 88 -108 MHz – IT

Graetz Sinfonia 4R/221 108 MHz

Le radio a valvole prodotte in Germania negli anni 50/60 sono famose in tutto il mondo per la loro eccellente sonorità, la bellezza delle loro finiture, la robustezza ed il loro standard di costruzione senza compromessi.
Purtroppo la banda FM di estende dai  87.5 ai 100 MHz  per cui ricevono solo alcune stazioni.
Dopo attenti studi ed un gran numero di provesiamo stati in grado di allargare la banda ricevibile da 88 a 108 MHz.

Naturalmente abbiamo dovuto ricostruire anche la scala parlante, identica all'originale, fatta con gli stessi materiali e le stesse tecniche, ma con il nuovo intervallo di frequenza.
Il risultato è perfetto. Un apparecchio originale ma con la possibilità di ascoltare qualsiasi stazione in qualsiasi parte del mondo.

Graetz Sinfonia 4R/221 - 88 up to 108 MHz

Dalla seconda guerra mondiale fino agli anni Sessanta, Graetz è stato considerato uno dei più prestigiosi produttori di radio, anche se non ha mai raggiunto performance di vendita elevati a causa del costo elevato e delle condizioni economiche dell'Europa in quell'epoca.
Gli apparecchi Graetz sono sempre stati apprezzati sia per la loro finitura curata ed elegante ma soprattutto, per la ricerca costante di soluzioni acustiche innovative ed i relativi brevetti.
La SINFONIA 4R/221 è il prodotto di punta della serie più prestigiose tra produzione Graetz nel 1955/1956, l'installazione del Rundstrahl-Raumklang durch Klangkompressor (Surround omnidirezionale con Compressore del suono).
Di seguito il sistema Graetz 4R verrà analizzato approfonditamente, basti dire per ora che alcuni altoparlanti diffondevano il suono attraverso un percorso appositamente progettato che rendeva impossibile localizzare esattamente da dove arrivasse il suono, rendendo l'ascolto esattamente identico in tutti i punti di una stanza.
I toni medio-alti si diffondono in tutte le direzioni attraverso la griglia, che sembra una semplice decorazione, posta nel lato superiore del mobile.

L'effetto che ne deriva è entusiasmante.
Il basso è profondissimo e molto energico grazie all'enorme woofer alloggiato nella parte anteriore del generoso mobile che funziona da ottima cassa armonica.
Gli acuti sono precisi, brillanti e molto dolci.
L'immagine sonora ovviamente è molto estesa, e l'effetto sonoro complessivo è di quelli che fanno innamorare a prima vista, anzi alla prima nota.

Il mobile è molto bello e robusto. Le proporzioni sono molto equilibrate e nelle loro asimmetrie ricordano l'imponenza di un tempio greco, non credo affatto che la cosa sia casuale.
Le rifiniture sono impressionanti, ma questo c'era da aspettarselo.
Tutto è entusiasmante in questo apparecchio, dal secco e deciso rumore meccanico dei tasti, alla gradevole morbidezza dei controlli di tono e di volume, al rassicurante grosso volano che accompagna il movimento della manopola di sintonia.

La sintonia è precisissima e stabile, grazie al doppio stadio di media frequenza

Era e rimane un apparecchio piuttosto costoso, questo può essere veramente l'unico motivo per cui qualcuno potrebbe non desiderare di averlo!

Graetz Sinfonia 4R/221 108 MHz

La Ehrich & Graetz AG fu fondata nel 1866 a Berlino da Albert Graetz (1831-1901) e dal commerciante Emil Ehrich (morto nel 1887) con il nome di "Lampen-Fabrik Ehrich & Graetz OHG" (E & G).
Petromax
Nel 1897 l'azienda passa sotto il controllo dei figli di Albert, Max Graetz, e Adolf Graetz. L'azienda cresce rapidamente, e nel 1899 vengono costruiti nuovi complessi industriali a Berlino, negli Stati Uniti, Francia, Regno Unito, e Bombay.
Intorno 1910-1916 Max Graetz sviluppa la famosa lanterna Petromax. Intorno al 1925 la fabbrica produce anche radio e altri apparecchi elettrici chiamati Graetzor.

Altena Graetz FactoryDurante la seconda guerra mondiale, proprio come nella prima guerra mondiale, la società fa parte dell'industria bellica. Con l'uso di lavoratori forzati da Francia, Russia, e nei Paesi Bassi la società fa enormi guadagni.
Alla fine del mese di aprile 1945 la fabbrica viene rivendicato dall'esercito russo.

Nel 1949 l'azienda entra a far parte del programma del "Popolo", "VEB-VolksEigenerBetrieb" e dal 1950 "VEB Fernmeldewerk, Berlin Treptow (RFT)." VolksEigenerBetrieb, significa che la fabbrica era di proprietà del popolo per il popolo.

Nel 1948 Erich, e Fritz Graetz fonda una nuova società a Altena, in Germania nota con il nome Graetz, come successione della azienda di famiglia persa a Berlino. La nuova società produce principalmente radio e TV.
Nel 1961 l'azienda viene poi venduta a standard Elektrik Lorenz (SEL) AG, e dal 1987 è di proprietà della società finlandese Nokia.

Fonte - Wikipedia

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1955/56
Supereterodina IF: 468/10700

8 Circuiti AM
12 Circuiti  FM

Gamme d'onda:
Onde Medie (OM),  Onde Lunghe (OL)
Onde Corte (OC), FM (UKW)

1 lergabanda ellittico
1 medio
2 Tweeters Elettrostatici

Dimensioni (LHP) : 665 x 410 x 306 mm

Peso netto 15,9 kg

Valvole 7:
ECC85, ECH81, EF41,EF41, EABC80, EL84, EM34

Antenna rotante in ferrite per AM

Graetz Sinfonia 4R/221 108 MHz

Si tratta del più pregiato apparecchio con Klangkompressor prodotto dalla Graetz nel 1954/55

Non molto a che vedere con i modelli Musica e Melodia questo apparecchio è stato progettato per soddisfare le esigenze dei benestanti audiofili dell'epoca.

Il suono di questa radio è eccezionale ancora oggi.
Visto il periodo sto ascoltando il meraviglioso Concerto Grosso in G Minor "Christmas" interpretato dalla NBC Symphony Orchestra - Harmonia Mundi Audiophile Edition. Il lettore è il mio Marantz CD94 MKII inserito nell'ingresso Aufnahme-Magnetophon.
L'ascolto con la Sinfonia è più emozionante di quello fatto con i miei, pur cuciti a mia misura, impianti stereo.

Vediamo di seguito i particolari, cominciando dal sistema di diffusione sonoro.

Rundstrahl-Raumklang durch Klangkompressor

Graetz Sinfonia 4R Raumklang

Il gigantesco woofer è fissato sul pannello frontale della Sinfonia.
Questo è coerente con quanto detto sul fatto che i toni gravi sono omnidirezionali e quindi non facilmente localizzabili.

I toni medi ed acuti vengono invece diffusi da un compressore sonoro ricavato da un doppio soffito costruito nel mobile ed opportunamente sagomato internamente.

Il midrange viene fissato direttamente a questo controsoffitto ed il suono viene diffuso in tutte le direzione con l'aiuto di una trappola acustica.

I due tweeter elettrostatici vengono fissati anch'essi al controsoffitto.

Nei modelli inferiori Musica e Melodia il sistema è piuttosto diverso e semplificato.

Graetz Sinfonia 4R/221 Louspeakers case

Graetz Sinfonia 4R sound diffusion

Come già detto in precedenza 4R Rundstrahl-Raumklang durch Klangkompressor si traduce in Surround Ominidirezionale attraverso un compressore sonoro.

Vorrei far notare che stiamo parlando di surround nel 1954!!!

Come ormai oggi sanno tutti le note basse per loro natura si diffondono in maniera omnidirezionale nell'ambiente, per cui è piuttosto difficile localizzare un subwoofer ad occhi chiusi.
Gli altoparlanti che diffondono le note acute invece sono estremamente direttivi per cui il loro posizionamento rispetto alla posizione d'ascolto è molto critica, per cui basta spostarsi un poco dalla posizione d'ascolto prevista per perdere parte del messaggio e del dettaglio della parte più alta dell'informazione sonora.

Questo problema è stato affrontato nell'evoluzione degli impianti Hi-Fi con i sistemi più diversi.
La Graetz lo risolse all'epoca in maniera estremamente efficace con il sistema 4R.

Graetz Sinfonia 4R Raumklang

Graetz Sinfonia 4R Raumklang

Graetz Sinfonia 4R/221 Louspeakers

Il risultato incredibile è che da qualsiasi posizione si ascolti questo apparecchio il suono non cambia, gli acuti sono sempre perfettamente di fronte a noi ed i bassi sempre presenti.

Non è possibile capire se siamo di fronte o di fianco all'apparecchio, lasciandoci una estrema libertà di movimento nella stanza.

La radio, rispetto alla televisione, è bella anche per questo no?
Ci lascia muovere, ci lascia pensare ....

CONTROLLO TONI CON INDICAZIONE DEL LIVELLO

Il sistema di controllo dei toni è molto efficiente. Sopra le grandi manopole dei controlli di tono troviamo una banda che si illumina progressivamente indicando l'enfasi data alla banda su cui agisce.

ORIENTAMENTO ANTENNA

Graetz Sinfonia 4R/221 - AM rotating aerial

Antenna in ferrite rotante con finestra che ne indica la posizione.

L'antenna in ferrite si ruota con la manopola grande dietro alla manopola del volume,

All'interno del mobile è presente un dipolo per la ricezione FM ed una antenna in ferrite orientabile per la ricezione AM.

La sensibilità in ricezione con le antenne interne è molto buona.

Usando un'antenna esterna la sensibilità è incredibile.
Questo apparecchio infatti è stato prodotto in un periodo in cui non c'erano molte stazioni radio ed erano molto distanti tra loro.

CONTROLLO SINTONIA SEPARATI TRA AM E FM

 

Il sistema di sintonia è un'altro gioiello.
L'apparecchio è dotato di meccanismi di sintonia separati per le bande AM e per quella di ciascuna delle due bande FM.
La manopola della sintonia è una sola ma un selettore commuta su sistemi di cavi (tutti di acciaio) e pulegge separati a seconda della banda.

Graetz Sinfonia 4R/221 - Tuning mechanism

 

Graetz Sinfonia 4R/221 - Magic eye

INDICATORE DI SINTONIA

L'occhio magico ovviamente è stato sostituito.

COMANDI

A sinistra si trova il comando del volume (con loudness incorporato) ed assialmente a questo il comando di rotazione dell'antenna in ferrite.
Si vede l'indicatore della posizione dell'antenna.
L'occhio magico che indica la perfetta sintonizzazione di ciascuna stazione.
La scala AM per le Onde Lunghe, Medie, Corte e la scala FM.
Sotto da sinistra troviamo nell'ordine la manopola del controllo dei bassi, i tasti di accensione, giradischi, registratore, i tasti per sintonizzarsi sulle Onde Lunghe, Medie, Corte, FM, la manopola del controllo degli acuti.
Vi è infine la manopola della sintonia, il cui movimento è molto piacevole essendo supportata da un grosso volano.
Assialmente alla manopola di sintonia si trova un selettore per il controllo della selettività in AM.

Graetz Sinfonia 4R/221 108 - Control Panel

Graetz Sinfonia 4R/221 - Rear side

LATO POSTERIORE

 

Uscita per altoparlanti esterni.
Presa per registratore (tonbandgerat).
Ingresso giradischi (tonabnehmer)
Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

IL RESTAURO

La consueta affascinante notturna finale

Graetz Sinfonia 4R/221 108 MHz

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *